Guida illustrata alla cultura queer.
“Transgender”, cosa vuol dire?
Ma ho forse la faccia da gay?
Neurodiversità, bullismo e Social Media: uscire dall’invisibilità
Neurodiversità, bullismo e Social Media
MaiMa
MaiMa Risponde
Dubbi? Domande? Timori?
Daremo voce e risposta a tutti i vostri interrogativi!
vuoi cambiare le cose?
UNISCITI A NOI
Essere un volontario è una grande opportunità. Non serve necessariamente saper scrivere o essere un grande professionista. Basta dedicare un po' del proprio tempo agli altri. Diventa anche tu parte di questa community.
i nostri social
Non smettere di seguirci!
facebook
twitter
instagram
previous arrow
next arrow
Slider
Diario di una malata di mente

Diario di una malata di mente

06.06.18 La solitudine talvolta mi pare un buio che inghiotte. Ci soffoco. Ci annego. Poi m’accorgo che galeggio. Buffa la vita. Ho una buona notizia per voi,…

“Transgender”, cosa vuol dire?

“Transgender”, cosa vuol dire?

UNA GUIDA ILLUSTRATA ALLA CULTURA QUEER #6 – “Transgender”, cosa vuol dire? Nel cercare di definire la parola transgender ci si è presto imbattuti nel disordine e…

Sguardi di Gabriele Gori

Sguardi di Gabriele Gori

Tutte le mattine era lì, a qualsiasi ora entrassi, era lì sul suo computer preda degli impegni e delle scadenze che il lavoro imponeva. Sicuramente, ci scommettevo,…

Virile… ma non troppo

Virile… ma non troppo

La parola genere apre la riflessione sulle identità e sui soggetti. Se è vero che culturalmente si ritiene che le sessualità rivoluzionarie stiano mettendo in discussione l’eterosessualità…

Bologna Pride 2018

Accessibilità al Bologna Pride 2018

Il Bologna Pride quest’anno partirà dai Giardini Margherita. Viene abbandonato così il suo tradizionale punto di partenza, ovvero il Cassero e il circostante parco del Cavaticcio. Era…

Racconto di Annà

Annà di Rosario Gullotto

La chiamavano Annà, perché i suoi capelli neri pece e gli occhi ossidiana erano un accento fuori dal comune, distorto dalla normalità. I suoi passi calcavano la…

Troppo maschia per lavorare

Troppo maschia per lavorare

Nessun colloquio di lavoro per uno stand di tiro al bersaglio alla manifestazione romana Lungotevere in festa 2018. Il colloquio è stato negato a una ragazza a…