Ho sempre saputo di essere “diversa”